Sull’autore

Fran è un economista, un critico, uno scrittore, un blogger, un abitante del mondo, un progettista, un sognatore. Ascolta, guarda e scrive di tutto, legge(va) tantissimi libri e li legge(va) in fretta. Non è uno alla moda, non è strafigo, non è metallaro, non è punk, non è crossover, non è fighetto, non ha categorie né vestitini, non è sano, non è sportivo, non è attento, non è mai fermo, sorride sempre e piange solo per isteria. In questo blog esprime opionioni su tutto quello che vede e vive ogni giorno: dalla pasta liofilizzata giapponese al visagista delle dive, dalle performance canore di Valeria Marini alla politica economica.

Vive sempre insieme ai suoi capelli, che, prima o poi, perderà. Afferma che avrà sempre 20 anni.

Dicono di lui

“insomma… ha una classe che levati”
Meryl Streep

“Pur di leggerlo, ho affrontato e sconfitto la mia dislessia!”
Albert Einstein

franaltomare.net: il blog che avrei voluto scrivere io”
Dante Alighieri

“Che gran coglione”
Selvaggia Lucarelli

“La nuova, attesissima prova di un maestro del … mmm… beh, fate voi…”
Tutto Libri

“Il blogger più letto al mondo (a sua insaputa)”
Francesco Rutelli

“Un saggio che esisteva solo nei nostri sogni piu’ arditi: grazie Francesco!”
Tomas De Torquemada

“Un blog di enorme potenza e di grande atmosfera, magistralmente ideato, che schiude al lettore le porte del mistero e dell’ignoto annidati ai confini della realta’”
Hammurabi

“Ormai è più bravo di me!”
Stephen King

 
i commenti sono moderati: scopri perché